La raccolta dati oramai non può più fare a meno dei lettori e dei terminali portatili, dispositivi diventati necessari per operare direttamente nell'ambiente di lavoro. Le modalità operative si distinguono in "BATCH" con accumulo dati in memoria o in "REAL TIME" con collegamento in tempo reale a .

   Le caratteristiche che questi dispositivi devono avere, oltre a leggere il , sono la trasportabilità, la leggerezza, un ingombro ridotto e una grande facilità di comunicazione.

   Quando l'esigenza e' quella di rilevare dei dati all'interno di un magazzino, in un centro commerciale o in fabbrica direttamente sul posto di lavoro senza ingombrare o essere limitato nelle azioni giornaliere, i terminali per la raccolta dati per la loro compattezza e le dimensioni ridotte sono la soluzione ideale.

   Ma la forma compatta non limita le caratteristiche come la memorizzazione dei dati e la lettura con lettori integrati per leggere il in modo agile e veloce, questo comporta che i terminali per la raccolta dati siano sempre più utilizzati nelle applicazioni più disparate come: le applicazioni di magazzino, la rilevazione presenze a congressi, la gestione e riordino nei negozi.